www.giornalelirpinia.it

    15/07/2024

Lotteria Italia, l’Irpinia si deve accontentare dei premi di seconda fascia

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita12_lot_ital_22.jpgAVELLINO – Bologna vince il primo premio da 5 milioni di euro, Roma fa la parte del leone con tre maxi-vincite, la Campania resta delusa non figurando tra i primi 5 super-premi. Potremmo sintetizzare così l'esito dell'estrazione della Lotteria Italia 2022.

E l'Irpinia? La nostra provincia, per la verità, tampona i “danni”. Perché sia Avellino che Benevento figurano, uniche e sole, province interne della regione, nell'elenco dei dieci premi di seconda fascia, vale a dire quelli da 50mila euro. Infatti risultano venduti a Vallata (D 054762) e Benevento città (B197669) due tagliandi estratti per questi premi intermedi oltre la fantastica cinquina ed il lungo elenco dei premi di terza categoria, quelli da 20mila euro. Per quanto riguarda l'Irpinia è probabile che a regalare l'ebbrezza della vincita sia stato un tagliando venduto all'autogrill, come spesso avvenuto anche in passato. Comunque sia, è caccia al vincitore (mini-vincitore, potremmo dire) all'indomani dell'estrazione avvenuta nel corso della trasmissione di Rai Uno condotta da Amadeus.

Sia Benevento che l'Irpinia compaiono ancora nell'elenco di 180 località dei premi di terza categoria: un biglietto vincente venduto a Telese (E 280622) e un altro biglietto vincente da 20mila euro venduto a Flumeri (L 350393). Qui, per la cronaca, troviamo la Campania con 10 volte Napoli (con 4 biglietti venduti a Napoli città ed uno ciascuno a Villaricca, Giugliano Casavatore, Sant'Anastasia, Torre del Greco, Melito), 4 volte Caserta (Aversa, San Nicola La Strada, Teano e Casal di Principe) e 1 sola volta Salerno (con Bellizzi).

Si chiude dunque la Lotteria Italia 2022, con oltre 6 milioni i biglietti venduti. Il dato dimostra un leggero calo (-5,4%) rispetto all’edizione precedente ma resta forte il legame degli italiani con questa antica lotteria, che fino a qualche decennio fa rappresentava l'unica occasione vera, al gioco, per regalarsi un sogno milionario. Intanto la Campania, con 583.840 biglietti venduti, si conferma al terzo posto per le vendite, dietro a Lazio (1.118.190) e Lombardia (959.400). Che dire, per chi non ha vinto l'appuntamento è per la prossima Epifania.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com