www.giornalelirpinia.it

    23/07/2024

Castagna del Partenio, iter per il riconoscimento dell’Igp

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita12_castagna_igp.jpgAVELLINO - “Una possibilità che rappresenta una priorità, ma anche un modello di collaborazione tra pubblico e privato che come Gal sosteniamo da tempo”. Così Luca Beatrice, presidente del Gal Partenio, in occasione della conferenza stampa di oggi promossa dal Distretto della castagna e del marrone della Campania sull’iter per il riconoscimento dell’Igp alla castagna del Partenio.

“Si continua a lavorare in maniera corale per il territorio e oggi che il tema in discussione è l’autonomia differenziata dobbiamo fare ancora di più uno sforzo per sviluppare il nostro tessuto produttivo, partendo dalle eccellenze come quelle enogastronomiche. È proprio quello che in questa circostanza si sta facendo, attraverso il modello della cooperazione tra pubblico e privato, che, come Gal Partenio, stiamo seguendo da tempo, sperimentando l’importanza di una collaborazione di questo tipo”.

“Molto spesso – continua Beatrice – il tessuto economico-imprenditoriale viene coinvolto poco, tralasciando un aspetto fondamentale, così come è fondamentale che la parte pubblica creda e sostenga la parte privata come sta avvenendo nel percorso per il riconoscimento dell’IGP alla Castagna del Partenio. Collaborazione, dunque, deve essere la parola d’ordine. Oggi il nostro lavoro non finisce ma si consolida, a partire dalla necessità di rendere il comitato un soggetto che lavori e dialoghi con la parte pubblica. Così facendo arriveremo alla fine di un percorso che sosterrà concretamente il territorio, i produttori e gli attori coinvolti, fortificando allo stesso tempo il modello di collaborazione tra pubblico e privato”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com