www.giornalelirpinia.it

    15/07/2024

Cimarosa, Della Sala confermata direttore del Conservatorio

E-mail Stampa PDF

AVELLINO – Si sono concluse oggi, 4 marzo 2023, le elezioni per la nomina del direttore del Conservatorio di Avellino «Domenico Cimarosa» per il triennio 2023/2026. Tre i candidati alla guida dell’istituto alta formazione artistica e musicale: l’uscente Maria GMaria Gabriella Della Sala, Giorgio Muto e Massimo Severino.

Alle votazioni hanno partecipato 137 docenti su 149 aventi diritto. Al termine delle operazioni di scrutinio Maria Gabriella Della Sala, con 100 voti è stata confermata alla guida del Conservatorio per il triennio 2023/2026.

«Ringrazio quanti hanno voluto rinnovare la fiducia nel mio operato. Segno che in questi tre anni è stato fatto bene sull’asse della programmazione, dell’organizzazione e della promozione. Le evidenze sono nei fatti, a partire dai risultati ottenuti sul piano della formazione, che hanno visto un aumento del numero degli iscritti, ma siamo anche l’unico istituto del centro-sud ad essere stato autorizzato dal Mur al master in chitarra di II livello e ad aver attivato il corso di laurea in Musicoterapia grazie alla sinergia istituzionale stretta con l’Università di Foggia», ha dichiarato il direttore Maria Gabriella Della Sala.

Il presidente Achille Mottola, il vicepresidente e rappresentate in Cda del Mur Berardino Zoina, il consiglio di amministrazione e tutta la comunità del Cimarosa all’esito dell’elezioni hanno formulato vivo compiacimento al M° Maria Gabriella Della Sala per la riconferma nel ruolo di direttore del Conservatorio «Domenico Cimarosa».

Il profilo del M° Maria Gabriella Della Sala

Diplomata in Pianoforte e in Didattica della musica presso il Conservatorio Statale di musica “D. Cimarosa” di Avellino, Maria Gabriella Della Sala ha conseguito la laurea in Lettere classiche presso l’Università degli studi di Salerno. Si è laureata in Discipline delle arti, musica e spettacolo presso l’Università degli studi di Bologna.

Autrice dei 25 inserti della serie “La grande musica sacra”, ha svolto la sua attività di storico della musica pubblicando saggi nonché studi in riviste e collane, dando il suo contributo a diverse trasmissioni di Radio Tre. In occasione dell’Anno europeo della musica, ha pubblicato il saggio “La musica del Novecento, dalla dodecafonia ai suoni planetari”. È stata anche autrice delle note storico-musicali dei programmi di sala di diversi teatri, fra i quali il Teatro di San Carlo di Napoli. Membro del CdA della Fondazione Città di Avellino, dal 2008 al 2014 ha diretto il Conservatorio di Benevento. Dal 2020 copre l’incarico di Direttore del Conservatorio Statale di musica “D. Cimarosa” di Avellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com