www.giornalelirpinia.it

    23/07/2024

La campagna/Tutti in campo contro i maltrattamenti sui minori

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita12_minori_camp.jpgAVELLINO – Anche ad Avellino, come nelle altre province campane, parte la campagna formativa regionale “Tutti in campo”, per imparare a riconoscere i segnali di maltrattamenti sui minori. Gli insegnanti delle scuole irpine sono tra i target destinatari della formazione “messa in campo” dal progetto “Non vedo, non sento, non parlo”, selezionato dall’impresa sociale Con i bambini nell’ambito del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e promosso dalla cooperativa sociale La Goccia di Avellino in qualità di soggetto capofila, nel bando Ricucire i sogni – Iniziativa a favore dei minori vittime di maltrattamento.

Gli insegnanti – si legge in una nota – sono osservatori quotidiani del percorso evolutivo dei bambini. Per questo possono riconoscere precocemente situazioni di rischio e fungere da figure protettive, permettendo tempestivi interventi di protezione del minore attraverso la segnalazione dell’ipotetico pregiudizio agli organi competenti. Ed è proprio la segnalazione il primo passo verso la presa in carico di un bambino vittima di abuso, in quanto attiva un insieme di azioni a sua tutela in ambito giudiziario e socio-sanitario.

A tal fine, la formazione di base rivolta agli insegnanti sulla prevenzione dell’abuso, del maltrattamento intra-familiare e della violenza sui minori, ha l’obiettivo di potenziare le competenze degli insegnanti rispetto alla conoscenza del fenomeno, al riconoscimento dei segnali legati al maltrattamento e all’attivazione del processo di intervento attraverso la gestione della segnalazione, con un focus specifico su come costruire un proprio Sistema di Tutela interno alla scuola.

Il programma formativo prevede due incontri da 2 ore per ogni provincia, con la realizzazione di quattro moduli formativi rivolti agli insegnanti degli Istituti Scolastici della Regione Campania.

Per gli insegnanti della provincia di Avellino, il primo incontro si terrà giovedì 16 marzo 2023 dalle 15:00 alle 17.00.

Interverranno:

• Gianluca Festa, sindaco di Avellino

• Giuseppe Giacobbe, assessore alla Pubblica istruzione di Avellino

• Rosario Giovanni Pepe, presidente Cooperativa sociale La Goccia

• Mariano lavarone, Cooperativa sociale La Goccia

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com