www.giornalelirpinia.it

    15/07/2024

Piantedosi e Giannini inaugurano il centro sportivo Flipper di rione Parco

E-mail Stampa PDF

Il ministro Piantedosi e il capo della polizia GianniniAVELLINO – Alle ore 15,00 di giovedì 23 marzo, in Avellino, alla via in via Leonardo Di Capua (rione Parco), si terrà la cerimonia di inaugurazione del Centro sportivo “Flipper”, affidato alla gestione del gruppo sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, che sarà intitolato al prefetto Antonio Manganelli.

L’evento si svolgerà alla presenza del ministro dell’Interno, prefetto Matteo Piantedosi, e del capo della Polizia – Direttore generale della Pubblica sicurezza, prefetto Lamberto Giannini.

La struttura, recentemente ristrutturata dall’amministrazione comunale di Avellino, comprende ampia tendostruttura, campi scoperti, di calcetto e di basket, edificio con spogliatoi, reception e uffici amministrativi, e ospiterà corsi di lotta, pugilato, judo, pesistica, calcio e pallacanestro, organizzati e gestiti dalle Fiamme Oro della Polizia di Stato per i giovani di Avellino.

Aggiornamento del 22 marzo 2023, ore 16.30 - Centro Polisportivo di Rione Parco, Festa e Piantedosi al taglio del nastro È tutto pronto per l’inaugurazione del Centro polisportivo di Rione Parco. Il Comune di Avellino - legge in un comunicato - ha mantenuto l’impegno. Si concretizza ufficialmente l’intesa avviata nel 2018 e portata avanti sotto l’attuale consiliatura, con il ministero dell’Interno e le “Fiamme Oro”, per affidare in gestione all’associazione sportiva della Polizia di Stato la struttura pubblica di Rione Parco in comodato d’uso gratuito.

Il taglio del nastro, alla presenza del ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, del Capo della Polizia, Lamberto Giannini, del sindaco di Avellino, Gianluca Festa, e dell’amministrazione comunale, è previsto per domani pomeriggio alle ore 15. Sport e sociale nel cuore della periferia di Avellino.

Campi di calcetto e basket, strutture per gli sport da combattimento, spogliatoi, reception e uffici amministrativi: attraverso l’intesa raggiunta con le “Fiamme Oro”, il Comune di Avellino assicurerà una corretta gestione e manutenzione del centro, più volte vandalizzato e riqualificato negli anni scorsi. In più, all’interno di un popoloso quartiere della città, l’associazione della Polizia di Stato organizzerà specifici corsi incentrati su quelle discipline sportive, a partire dal pugilato ma non solo, nelle quali eccelle a livello nazionale ed olimpico.

Un progetto, dunque, dalla chiara finalità anche sociale, che segna fortemente la volontà dell’amministrazione di concentrare i propri sforzi anche e soprattutto sulle zone meno centrali del capoluogo.

«Raccogliamo i frutti di un lungo ed intenso impegno, condotto d’intesa con le “Fiamme Oro”. – afferma il sindaco di Avellino, Gianluca Festa -  Abbiamo affidato, infatti, il Centro polisportivo di Rione Parco all’associazione sportiva della Polizia di Stato in comodato d’uso gratuito. E’ un risultato – aggiunge -  che testimonia plasticamente la nostra volontà di rilanciare tutti i quartieri della città, coinvolgendoli nelle attività che organizziamo, e di promuovere lo sport e la sua funzione sociale per i giovani».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com