www.giornalelirpinia.it

    23/07/2024

Dogana, il Comune rescinde il contratto con la Sapit

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita_dogana_1.jpgAVELLINO Il Comune di Avellino rescinde il contratto con l’impresa “Sapit”. A chiarimento delle notizie di stampa riportate negli ultimi giorni da alcuni organi di informazione, rispetto ai ritardi nell’esecuzione dell’appalto per la riqualificazione dell’antica Dogana, l’ente di Piazza del Popolo rende noto quanto segue.

«Gli uffici hanno notificato all’impresa “Sapit” di Roma un procedimento di risoluzione contrattuale in danno per gravi ritardi nell’avvio dei lavori e inadempienze in termini di sicurezza sul cantiere della Dogana».
Di qui la decisione di rescindere. Contestualmente, il Comune di Avellino ha contattato l’impresa che si era classificata al secondo posto nella gara ed avviato l’iter per riaffidare i lavori di recupero dell’antico edificio. Si tratta della ditta “Imprecal” di Sirignano, in provincia di Avellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com