www.giornalelirpinia.it

    15/07/2024

Festeggiamenti per il Napoli, da Festa e Giacobbe ferma condanna per le violenze

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Politica2_citt_di_av.jpgAVELLINO – Rispetto a quanto avvenuto ieri sera in città, durante i festeggiamenti per la vittoria del campionato di calcio da parte del Napoli, il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, e l’assessore allo Sport, Giuseppe Giacobbe, stigmatizzano gli episodi di violenza verificatisi.

«Da sindaco e da cittadino – afferma la fascia tricolore del capoluogo, Gianluca Festa – non posso che esprimere assoluta condanna verso tutte le forme di violenza e quindi anche verso alcuni episodi accaduti ieri sera ad Avellino, in occasione dei festeggiamenti per lo scudetto del Napoli. Non vengono messe in discussione le ragioni dell’appartenenza alla nostra città e della fede calcistica – sottolinea – però non si deve mai sfociare in atti di sopraffazione. Lo sport è gioia, ma anche rispetto verso gli altri».

Sulla stessa linea l’esponente della giunta con delega allo Sport, Giuseppe Giacobbe: «Condanno fermamente gli episodi di violenza accaduti l’altra sera. Lo sport è divertimento e socializzazione, mai sopraffazione. Le immagini che abbiamo visto non fanno onore ad una città che, per la stragrande maggioranza, è fatta di persone civili, con una concezione sana dello sport».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com