www.giornalelirpinia.it

    14/07/2024

Fai/Paesaggio in movimento: doppia affermazione per i ragazzi delle scuole irpine

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita13_fai_scuole.jpgAVELLINO – Si è concluso il concorso nazionale "Paesaggio in movimento" per l’anno scolastico 2022/2023. Il ministero dell'Istruzione e del merito e il settore Scuola Educazione del Fai si sono rivolti agli alunni della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I e II grado. Il Fai, con il concorso Paesaggio in movimento ha spinto le scuole a scegliere un paesaggio, indagare com’era in passato e com’è oggi, per pensare ad un suo sviluppo futuro in chiave sostenibile.

Tra i vincitori del concorso spiccano anche i ragazzi delle scuole irpine: la III A-B (Classe Amica Fai) di Volturara Irpina della scuola primaria Ic A. Di Meo. A questa si aggiungono gli studenti Felicia Ambrosone, Micaela Giella e Fabiana Picariello del Liceo De Caprariis di Atripalda.

I vincitori riceveranno direttamente a scuola del materiale didattico come riconoscimento del loro lavoro e parteciperanno ad una cerimonia di premiazione in diretta streaming sul sito www.faiscuola.it il 30 maggio.

Il commento della delegazione Fai Avellino- Grande soddisfazione per il capo delegazione Fai di Avellino, Serena Giuditta: “Non possiamo che mostrare grande gioia e orgoglio per il risultato raggiunto dagli studenti irpini. I ragazzi hanno dimostrato che la passione per il loro territorio, la freschezza della giovane età e la voglia di mostrare le bellezze della propria cultura e tradizione rappresentano non soltanto la speranza in un futuro migliore, ma anche e soprattutto un meraviglioso presente”.

“Sono davvero felice per questo enorme traguardo raggiunto, in grado di ripagare il lavoro svolto dai ragazzi che hanno recepito e interpretato perfettamente il messaggio del Fai”, aggiunge Concetta Liberato delegata Fai Scuola di Avellino. “Il Fondo per l’ambiente italiano, nella sua azione di coinvolgimento delle scuole, continua a trasmettere alle nuove generazioni la conoscenza; così come l’amore misto alla voglia di raccontare il proprio territorio. Questo è l’unico modo per consentire al nostro patrimonio culturale di vivere in eterno”.

Per il prossimo anno scolastico, il Fai di Avellino invita i docenti interessati a collaborare a inviare una richiesta via mail a: avellino@delegazionefai.fondoambiente. it

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com