www.giornalelirpinia.it

    19/07/2024

I bambini scoprono la magia, a Villa Amendola arriva la scuola di stregoneria

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita13_villa_amendol.jpgAVELLINO – Si chiamerà “Magia in Villa”. È l’iniziativa organizzata dall’associazione “Puck TeaTrè”, e fortemente voluta – si legge in comunicato – dall’assessorato al Turismo del Comune di Avellino, guidato dal vicesindaco Laura Nargi, nell’ambito delle iniziative destinate ai più piccini. Tutto, infatti, sarà dedicato ai maghetti e alle streghette della città, che potranno socializzare e divertirsi insieme nella splendida location di Villa Amendola.

Brevi lezioni di incantesimi, duelli di stregoneria, lezioni di storia della magia e di erbologia. Ma anche momenti di approfondimento, grazie agli interventi dei redattori della Civetta della Sera, il giornale della scuola.

Una giornata di festa scandita a colpi di magia che arricchirà il piccolo cartellone che l’amministrazione comunale ha pensato per i più piccoli e che ha ospitato in questa lunga estate tra Villa Amendola, Casina del principe e Parco Santo Spirito.

Nel corso della giornata è anche prevista la proiezione del cortometraggio “La maledizione dei Potter”, di Jessica Anna Festa prodotto da A.Re.ci Studio, Puck TeaTrè, ProTeatro con Lorenzo Brosca, Andrea Maurano, Alice Iannacchero ed Elenagiulia Pirone.

«Iniziative come questa – spiega la vicesindaco con delega al Turismo, Laura Nargi – rendono chiaro il senso dell’impegno che, nell’ambito della nostra programmazione, profondiamo per i più piccoli. Siamo particolarmente attenti alle loro esigenze ed ai loro desideri perché riteniamo che un’offerta turistica, per essere completa, non possa prescindere dall’organizzazione di tante iniziative destinate ai bimbi. In questo senso la nostra amministrazione è particolarmente attenta».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com