www.giornalelirpinia.it

    14/07/2024

Tpl, Air Campania alla conferenza internazionale di Asstra alla Reggia di Caserta

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita13_air_acconcia.jpgCASERTA – Il futuro del trasporto pubblico locale, l’evoluzione dei bisogni di mobilità, la tariffa come leva di marketing: sono i temi al centro della conferenza internazionale che vedrà, il 9 e 10 ottobre presso la Reggia di Caserta, Air Campania spa protagonista nel confronto con i player europei convocati da Asstra (Associazione Trasporti) e Uitp (Unione internazionale trasporti pubblici).

La conferenza affronterà due argomenti strategici: i nuovi fabbisogni per rendere sempre attrattivo il Tpl e i livelli delle tariffe per il raggiungimento dell’equilibrio economico delle aziende.

La due giorni sui trasporti fornirà l’occasione per mettere a confronto le diverse esperienze “su strada” di aziende italiane ed europee.

Nel corso della prima giornata (lunedì 9 ottobre, ore 14.30), che sarà aperta dai saluti istituzionali del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, del sindaco di Caserta, Carlo Marino, e della direttrice della Reggia di Caserta, Tiziana Maffei, l'amministratore unico di Air Campania, Anthony Acconcia, si confronterà, tra gli altri, con il presidente di Eav, Umberto De Gregorio, con il presidente dell’Autorità Regolazione Trasporti, Nicola Zaccheo, il presidente di Asstra, Andrea Gibelli, e i rappresentanti di Uitp e delle associazioni delle aziende del trasporto pubblico di Spagna, Francia, Germania.

Nella seconda parte della giornata, da segnalare la tavola rotonda cui prenderanno parte il coordinatore della Commissione Infrastrutture della conferenza delle regioni e delle Province autonome, Fulvio Bonavitacola, il componente della Commissione Politiche dell’Unione europee della Camera dei deputati, Piero De Luca, il presidente di Anci, Antonio Decaro, il presidente della Commissione Trasporti della Camera dei deputati, Salvatore Deidda e il direttore generale del Mit, Angelo Mautone.

Nella seconda giornata (martedì 10 ottobre ore 9.30), che presenterà tra gli altri un focus sull’evoluzione della mobilità post pandemia, ed un altro sui meccanismi di adeguamento ed integrazione tariffario, cui prenderà parte anche il presidente del Consorzio UnicoCampania, Gaetano Ratto, è in programma l’intervento del presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone.

Aggiornamento del 9 ottobre 2023, ore 16.29 - «Per migliorare la qualità e l’efficienza dell’offerta, il Tpl deve puntare su digitalizzazione, accessibilità e sostenibilità». Lo ha detto Anthony Acconcia, amministratore di Air Campania SpA, intervenendo a Caserta in apertura dei lavori della conferenza internazionale su “Tariffe e domanda nel Trasporto pubblico locale”, organizzata da Asstra (l'associazione datoriale, nazionale, delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia).

Il manager, nel suo intervento, ha sottolineato «il ruolo fondamentale che è chiamato a svolgere il settore dei trasporti in virtù delle trasformazioni che lo attendono e la necessità di attuare politiche capaci di offrire soluzioni di trasporto più in linea con una domanda di mobilità che si andrà dinamicamente a modificare: nelle aree a più alta densità abitativa verso l’alta velocità, mentre nei territori il Tpl sarà chiamato a moltiplicare gli sforzi per collegare le zone periferiche alle aree connesse alle grandi direttrici di trasporto».

Per Acconcia «decisivo è il ruolo di indirizzo delle istituzioni, sia in termini di pianificazione a lungo termine sia nella gestione operativa dei servizi. Per un Tpl vincente sarà fondamentale raggiungere l’obiettivo di riduzione delle emissioni, rafforzare gli aspetti di integrazione in termini di multi-modalità e multi-vettorialità, sfruttare le grandi potenzialità offerte dalla digitalizzazione e dalla disponibilità di massicce quantità di dati, oltre a sviluppare modelli di integrazione tariffaria capaci di competere con alternative di trasporto privato e in grado di salvaguardare le economie delle imprese di trasporto».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com