www.giornalelirpinia.it

    23/07/2024

Iia, il sindacato chiede un piano industriale credibile. Ad Avellino sciopero di 8 ore

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia11_iia_autob.jpgAVELLINO – “Da troppo tempo il sindacato chiede, per Industria italiana autobus di Flumeri, di avere un piano industriale che preveda lo sviluppo di questo settore strategico. Non siamo contro l’ingresso di un nuovo partner, ma questo deve avere caratteristiche di serietà e credibilità e deve essere una partecipazione a sostegno dell’azionista pubblico”. Così, in una nota, Crescenzo Auriemma, segretario generale Uilm Campania, alla vigilia dello sciopero unitario di 8 ore proclamato per la giornata di domani ad Avellino. I lavoratori manifesteranno sotto la sede della prefettura per chiedere attenzione sulla propria vertenza.

“Riteniamo lo stabilimento di Flumeri strategico, anche in previsione della svolta in materia di transizione ecologica. Solo due anni fa – ricorda Auriemma – fu presentato un autobus elettrico ad alta tecnologia oltre a quelli tradizionali. I lavoratori di Industria italiana autobus sono estremamente professionali e pronti a raccogliere le sfide per riportare in auge lo stabilimento di Valle Ufita. Confidiamo in un impegno forte del ministero affinché indichi quanto prima quale strada intraprendere”.

Il leader della Uilm Campania ha poi evidenziato come, sempre nel territorio di Avellino, ci sia un’altra vertenza “preoccupante”, quella dei depuratori. “Anche qui stiamo verificando momenti drammatici. I lavoratori sono senza stipendio da mesi. A tal proposito, sollecitiamo un incontro in Regione Campania”, ha concluso Auriemma.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com