www.giornalelirpinia.it

    23/07/2024

Il concorso/Genitori tutti in campo nella lotta contro gli abusi sui minori

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita13_minori_abusi.jpgAVELLINO – “Genitori tutti in campo” è il titolo del concorso per idee organizzato dal progetto “Non vedo, non sento, non parlo”, selezionato dall’impresa sociale Con i bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e promosso dalla cooperativa sociale La Goccia di Avellino in qualità di soggetto capofila, nel bando Ricucire i sogni - Iniziativa a favore dei minori vittime di maltrattamento.

Dopo la formazione di base rivolta a insegnanti, medici, pediatri e associazioni sportive nelle cinque province campane aderenti al progetto attraverso il vasto partenariato, è nata l’idea di condurre un’azione di informazione e sensibilizzazione rivolta ai genitori per il contrasto e la prevenzione di maltrattamenti e abusi sui minori.

Il concorso, attraverso la creazione di opere video, immagini, testi e installazioni creativi ed originali, ha l’obiettivo di raccogliere contributi utili a raccontare e sensibilizzare sulla tematica per avviare una riflessione condivisa sull’urgenza di responsabilizzare la collettività. La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a tutti i genitori della regione Campania che hanno figli minorenni studenti alla data di partecipazione. È ammessa la partecipazione individuale, di gruppo e di gruppo classe, a partire dal giorno 8 febbraio 2024 fino al 15 aprile 2024.

Grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici e degli insegnanti, che sin dall’inizio hanno supportato le azioni del progetto dedicate in modo particolare alle scuole, è stata avviata la promozione del concorso, per dare un segnale forte di attenzione ad un tema così complesso in cui la scuola è chiamata a scendere in campo e giocare un ruolo di grande importanza.

Per la modulistica e ogni altra informazione è possibile consultare il link http://www.cooperativalagoccia.it/progetto-non-vedo-non-sento-non-parlo/formazione-base dal quale si potranno scaricare la domanda di partecipazione e l’informativa sul trattamento dei dati personali.

Il progetto è stato selezionato da Con i bambini nell’ambito del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il fondo nasce da un’intesa tra le fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum nazionale del Terzo settore e il governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Per attuare i programmi del fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i bambini, organizzazione

senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione Con Il Sud. www.conibambini.org.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com