www.giornalelirpinia.it

    09/12/2023

Gelbison e Avellino si accontentano, finisce 1-1

E-mail Stampa PDF

Foto di Arturo GrecoMarcatori: 16' pt De Sena, 18' pt Aya

GELBISON-AVELLINO 1-1

GELBISON (3-5-2): D'Agostino; Cargnelutti, Gilli, Loreto; Savini (18' st Francofonte), Papa (28' st Fornito), Uliano, Graziani (46' st Correnti), Nunziante; Faella (18' st Sane), De Sena. A disposizione: Vitale, Cannizzaro, Onda, Granata, Marong, Mesisca, Citarella, Foresta, Kyeremateng, Paoloni, Francofonte. Allenatore: De Sanzo.

AVELLINO (4-3-3): Pane; Ricciardi (27' st Rizzo), Moretti, Aya (42' st Auriletto), Tito; Matera, Casarini, D'Angelo (16' st Maisto); Trotta (16' st Russo), Kanoute (27' st Gambale), Di Gaudio. A disposizione: Marcone, Pizzella, Garetto, Murano, Illanes, Zanandrea, Micovschi. Allenatore: Rastelli.

Arbitro: Daniele Virgilio della sezione di Trapani. Assistenti: Veronica Martinelli della sezione di Seregno e Franco Iacovacci della sezione di Latina. Quarto uomo: Lorenzo Maccarini della sezione di Arezzo.

Ammoniti: Ammoniti: 12’ p Savini, 28’ pt Papa, 36’ pt D'Angelo, 4’ st Nunziante, 50’ st Maisto.

Recuperi: 0’ pt più 4’ st

Note: angoli, 5-3.

AGROPOLI (Salerno) – Tutti in piedi allo stadio Guariglia di Agropoli prima del fischio di inizio per rendere omaggio ad un grande del calcio italiano, Gianluca Vialli, scomparso nella giornata di ieri.

Finisce 1-1 tra Gelbison ed Avellino al termine di una gara tutto sommato equilibrata che non ha offerto grandi emozioni ai poco più di 1500 spettatori presenti sugli spalti. La squadra di Rastelli ha avuto il merito di reagire subito al gol di vantaggio dei cilentani, ma poi non è riuscita ad imporre il proprio gioco agli avversari che, comunque, hanno lottato con agonismo e caparbietà. Prossimo impegno per i biancoverdi tra le mura amiche, domenica 15 gennaio, contro il Monopoli.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com