www.giornalelirpinia.it

    15/07/2024

Ciampi: Energia Bene comune, approvata la mozione per contenere i costi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Politica5_consiglio_regio.jpgNAPOLI – “Il prezzo delle materie prime energetiche impatta, ora più che mai, in maniera estremamente negativa sul costo della vita dei campani. Con l’approvazione in Consiglio regionale della mozione a mia prima firma, sollecitiamo il governo nazionale a riconoscere a tutti i cittadini e a tutte le imprese produttive la possibilità di approvvigionarsi di energia a prezzi reali di mercato, determinati e controllati dallo Stato italiano attraverso una gestione diretta delle fonti produttive, e ad avviare l’iter legislativo volto a qualificare l’energia quale “Bene Comune”. La mozione, sottoscritta tra gli altri anche dai tre consiglieri irpini Alaia, Petitto e Petracca, ha ottenuto un consenso trasversale tra maggioranza e opposizione perché rappresenta una straordinaria opportunità. La Campania potrà così diventare una regione modello e dar vita finalmente a soluzioni contro il rincaro dei prezzi dell’energia che stanno mettendo in ginocchio l’economia dei nostri territori”.

Lo annuncia il Consigliere regionale del Movimento 5 stelle Vincenzo Ciampi.

“Come Movimento 5 Stelle abbiamo deciso di sposare l’impegno e l’attività svolta dalla consulta delle attività produttive di Ariano Irpino e dal Movimento Cara Bolletta - conclude Ciampi - nonché l’attività amministrativa dei Comuni di Ariano Irpino, Greci, Grottaminarda e Taurasi i quali hanno già provveduto con apposite delibere consiliari a dichiarare l’energia ‘Bene Comune’”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com