www.giornalelirpinia.it

    16/07/2024

Barguil vince la tappa 5 della Tirreno-Adriatico, Pogacar ancora in maglia azzurra

E-mail Stampa PDF

Warren BarguilFERMO – Warren Barguil (Team Arkea - Samsic) ha vinto la quinta tappa della Tirreno-Adriatico Eolo, 155km da Sefro a Fermo. Xandro Meurisse (Alpecin-Fenix) e Simone Velasco (Astana Qazaqstan Team) hanno chiuso al secondo e terzo posto.  Tadej Pogacar (Uae Team Emirates) conserva la Maglia Azzurra di leader della classifica generale.

RISULTATO DI TAPPA

1 - Warren Barguil (Team Arkea - Samsic) 155 km in 3h 39'53, alla media di 42.295 km/h

2 - Xandro Meurisse (Alpecin-Fenix) a 10"

3 - Simone Velasco (Astana Qazaqstan Team) a 14"

MAGLIE - Le maglie di leader della 57esima Tirreno-Adriatico Eolo sono prodotte con tessuti Sitip e disegnate da Sportful

Maglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo - Tadej Pogacar (Uae Team Emirates)

Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata Made in Italy - Tadej Pogacar (Uae Team Emirates)

Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata Trenitalia - Quinn Simmons (Trek - Segafredo)

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, nato dopo il 01/01/1997, sponsorizzata Wurth Modyf - Tadej Pogacar (Uae Team Emirates)

CLASSIFICA GENERALE

1 - Tadej Pogacar (Uae Team Emirates)

2 - Remco Evenepoel (Quick Step-Alpha Vinyl Team) a 9"

3 - Thymen Arensman (Team DSM) a 43"

DICHIARAZIONI

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore Warren Barguil ha dichiarato: "E' fantastico. Volevo rimanere davanti nel finale. Credevo fosse una tappa adatta a me e che fosse il giorno perfetto per le fughe. Il mio compagno di squadra, amico e compagno di camera Clément Russo mi ha aiutato tanto. Sul "muro" finale ho dato tutto, sono stanchissimo ma ce l'ho fatta!".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com