www.giornalelirpinia.it

    10/07/2020

L’occhio sulla città/Un intenzionale piccolo sfogo

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita_torre_orologio.jpgAVELLINO – Questa settimana l’occhio sulla città sente il bisogno di affidare ad un suo piccolo sfogo la necessità di segnalare, nei limiti consentiti, l’importanza e la capacità devastante della forza manipolatrice della menzogna, l’arte cioè di comporre o compilare notizie derivanti da collage dei più svariati fatti, spesso indipendenti, che, se pur realmente accaduti, acquistano, valutandoli, tutt’altro significato e importanza sequenziale.

A molti di voi sarà certamente capitato di ascoltare notiziari televisivi, rubriche su vari canali delle tv locali o regionali, nonché di leggere fatti ed opinioni su articoli di vari quotidiani. Questi, non di  rado, si avvalgono di validi commentatori accreditati col compito di commentare appunto avvenimenti politico-sociali allo scopo di fornire una chiave esplicativa soprattutto, e non solo, ai meno avveduti.

Purtroppo, ad un’analisi neppure particolarmente attenta, si scopre a volte di alcuni che ritengono di possedere anche un’altra chiave, quella del potere, intesa come l’arte di condizionare le scelte altrui.

Senza un intenzionale proposito di critica, questo atteggiamento che appare misto di rivalsa e/o rancore o, ancor di più, intenzionale, si pone come la versione contemporanea del “qualunquismo”, di chi borbotta e maledice il “governo ladro” senza far nulla o saper fare qualcosa per suggerire un cambiamento, contribuendo spesso,  lui stesso, ai mali che denuncia e che attribuisce a chi, di turno, è oggetto di discredito  politico-sociale. Sdegno ed indignazione dunque: il primo come reazione di risentimento misto a disprezzo, la seconda invece quale ribellione a quanto offende la dignità propria e degli altri.

Vi sarò apparso un po’ ermetico in questo mio piccolo sfogo, ma è stato intenzionale perché volutamente rivolto a chi, comprendendone le motivazioni, si sentirà interessato a capirne di più, non fermandosi al solo ascolto o alla sola lettura.

La prossima settimana spero di potermi interessare esclusivamente dei problemi della nostra città, pur sempre tanti e senza fine.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com