www.giornalelirpinia.it

    05/07/2022

Omaggio alla natura con musica e biodiversità nell’oasi Wwf di Senerchia

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia12_senerchia_oasi.pngSENERCHIA – Anche quest’anno tornano le Giornate delle oasi del Wwf in Italia, rinnovate e ancora più ricche, con ben tre weekend di eventi e aperture straordinarie per immergersi nella natura d’Italia e scoprirne la meraviglia e il valore per la nostra esistenza.

Oltre che luoghi meravigliosi, le oasi sono il più grande progetto di conservazione del Wwf in Italia, da oltre 50 anni: dalla storica oasi del lago di Burano in Toscana alle maestose gole del Sagittario in Abruzzo, dai prati alpini di Valtrigona in Trentino alle scogliere di Capo Rama in Sicilia, fino a graditi ritorni nel circuito oasi come l’oasi Valle della Caccia di Senerchia in Campania; tutte le oasi Wwf svolgono un ruolo centrale per difendere migliaia di specie, fare educazione in natura e promuovere uno sviluppo davvero sostenibile. E tutte hanno un richiamo speciale a cui rispondere.

La Giornata delle oasi è l’occasione per far conoscere da vicino il lavoro del Wwf e la Giornata oasi può essere considerata una vera e propria festa nazionale della natura. La storia del Wwf Italia ha consentito di proteggere questa natura, ha determinato strumenti importanti quali il sistema delle aree protette del nostro Paese, norme sulla caccia più rispettose, una repressione più forte dei reati ambientali.

Sono circa un centinaio le oasi del Wwf per una superficie di circa 35.000 ettari. Nel loro insieme rappresentano i principali ambienti del Paese e sono luoghi di rifugio per specie animali e vegetali rare o a rischio. In occasione della festa le oasi Wwf sono aperte a tutti gratuitamente per trascorrere una domenica tra boschi, paludi, spiagge, fiumi, campagne. Nella Giornata oasi le aree protette del Wwf sono animate da eventi, iniziative, manifestazioni che coinvolgono il pubblico, piccolo e grande, con visite guidate, giochi didattici, liberazioni di animali curati e pronti a tornare nel loro ambiente, esposizioni di mostre di disegni o fotografiche, momenti culturali e semplici momenti di svago.

Anche in provincia di Avellino nel Comune di Senerchia presso l’oasi Valle della caccia si terrà l’annuale Festa delle oasi Wwf per mostrare il più importante scrigno di biodiversità dell’intero massiccio dei Picentini.

Programma del 29 maggio 2022:

Ore 10,00 apertura oasi con visite guidate;

ore 15,30 intrattenimento musicale con Ester Blasone (violino) e Giuseppe Pecoraro (chitarra classica): A seguire lettura di favole per i più piccoli.

Esposizione di prodotti tipici.

L’ingresso all’oasi è gratuito previo ritiro del pass presso l’info point in Viale Castagni adiacente Bar Zarrillo, partenza navetta area antistante bar.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com