www.giornalelirpinia.it

    14/08/2022

Al castello ducale di Bisaccia la mostra di Maddalena Gatta

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia9_bisaccia_caste.jpgBISACCIA _ Il castello ducale di Bisaccia apre il 7 luglio il suo spazio espositivo all’artista Maddalena Gatta con la mostra d’arte personale dal titolo “Dalle stele daunie…dee e guerriere” nei dipinti e nei gioielli, organizzata dal polo museale civico.

“La mostra di Maddalena Gatta – scrive il critico d’arte Gianfranco Piemontese – è una tappa di un itinerario attraverso i centri che nel passato hanno avuto origini e relazioni con la popolazione dauna e le sue produzioni di arte mobiliare e scultorea. Dopo essere stata nel 2012 a Bovino, nel 2013 a Foggia, nel 2019 a Monte Sant’Angelo oggi arriva a Bisaccia. È una pittura, quella di Maddalena Gatta, che racchiude profonde istanze di affermazione che si esplicitano nelle figure delle guerriere, delle dee e delle stele daunie.

Un’esplicitazione che avviene attraverso forme che sembrano uscite da visioni oniriche che si materializzano in queste tele dall’aspetto surreale: corpi femminili stilizzati che vengono dipinti in coppia, ovvero due figure binate che ci fanno pensare alla donna reale e al suo doppio spirituale. Notevole le opere caratterizzato dalla monocromia in blu, un colore che rimanda a quello degli abissi delle acque marine più profonde, ma anche alla volta celeste, diurna e notturna. Tele, queste ultime, dove in quattro momenti distinti si enunciano le intime aspirazioni della pittrice: Passaggio, Purificazione, Ascensione e Rinascita. Ai dipinti si associa un’altra produzione artistica di Maddalena Gatta, quella dei gioielli da lei disegnati: si tratta di pendagli, spille, orecchini ispirati alle figurazioni antropomorfe e geometriche della produzione artistica dei Dauni”.

“Questa nuova mostra d’arte contemporanea, dedicata ad un artista della nostra terra e che rientra nel programma di eventi organizzati fino al prossimo autunno – spiega Giuseppe Ciani, assessore delegato del Comune di Bisaccia - sottolinea ancora una volta la centralità del nostro polo museale per il territorio, a conferma di un progetto culturale costantemente portato avanti in questi anni dalla nostra amministrazione, in collaborazione con la direzione scientifica museale, per far entrare stabilmente l’arte contemporanea in uno spazio caratterizzato prevalentemente da strutture antiche e reperti archeologici”.

La mostra sarà inaugurata giovedì 7 luglio, alle ore 19.30, e sarà visitabile fino al prossimo 17 luglio tutti i giorni (escluso il lunedì mattina) dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00 (info 0827 89169).

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com