www.giornalelirpinia.it

    14/08/2022

Ad Atripalda il festival dell’inclusione lavorativa

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia12_atrip_inclusio.jpgATRIPALDA – “Volge verso la conclusione il progetto “Inside Aut – Reti e sentieri verso l’integrazione” finanziato con fondi Fondo asilo migrazione e integrazione (Fami 2014-2020) promosso nella provincia di Avellino da Arci Avellino e Intra Cooperativa.

Il progetto attraverso la sperimentazione di un modello di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica per titolari di protezione internazionale si è sviluppato su 7 regioni e in particolare: Lombardia (Milano, Varese, Sondrio), Emilia Romagna, Marche, Umbria, Campania, Puglia, Sicilia.

“L’ampio raggio di sperimentazione - dichiara Maria De Chiara, vice-presidente di Intra - ha permesso di costruire una riflessione puntuale sulle buone pratiche e le strategie di promozione dell’autonomia dei beneficiari di protezione internazionale che sono state sistematizzate in un’ottica di riproducibilità e trasferibilit”.

“Il progetto con le miriadi di difficoltà dovute all’emergenza covid e tanti ostacoli per il riconoscimento ai diritti quali il lavoro e la casa è riuscito nella realizzazione di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica per soggetti titolari di protezione internazionale. Il progetto, iniziato nel 2020, si chiuderà nella provincia di Avellino con tre festival: dell’inclusione lavorativa, abitativa e sociale”.

“Il primo festival che organizzeremo sarà quello dell’inclusione lavorativa, che si terrà ad Atripalda il 5 luglio.” - continua Stefano Iandiorio, presidente dell’Arci Avellino - “e sarà organizzato grazie al contributo di Avionica Aps che ha organizzato per noi insieme ai beneficiari dell’iniziativa l’evento. La giornata del 5 luglio prevederà un momento di incontro fra beneficiari del progetto e  aziende del territorio, presso l’Emporio Solidale E.Co.Re. in vico Monache 3 ad Atripalda, a seguito di una presentazione del progetto e di esperienze positive di inclusione lavorativa ci sarà un momento di confronto tra le aziende, i beneficiari, la comunità e le istituzioni perché il tema del diritto al lavoro è un tema che impatta tutto il territorio e gli attori presenti al suo interno.

La sera, grazie al patrocinio del Comune di Atripalda e la collaborazione con altri realtà del territorio, concluderemo la nostra giornata presso Piazzetta degli Artisti dove ci sarà il concerto “The New Day”  a cura del pianista Alberto Iovene in duo con Daniele di Bonaventura, stella internazionale del jazz,  un percorso musicale che permette ai due di interpretare musiche originali ricche di liricità e tensione emotiva, in completa libertà di dialogo ed esecuzione. A cornice dell’evento un’esposizione artistica a cura di Laika Project”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com